Chi siamo
ANGLAD F-VG è un’associazione di volontariato che vuole essere un punto di riferimento per i ragazzi con problemi di tossicodipendenza e le loro famiglie e si pone come luogo di primo contatto per coloro che stanno affrontando il problema della droga e che pensano ad un percorso in comunità come soluzione per riprendere in mano i fili della loro vita. 

Ne fanno parte i genitori dei ragazzi in comunità sia a  San Patrignano sia ad altre simili come programma e durata del percorso,  genitori di ragazzi che hanno concluso il percorso, e persone che hanno concluso con successo il percorso comunitario,  tutti ugualmente impegnati e coinvolti in questa battaglia. L’associazione opera sul territorio di Udine, Gorizia e Trieste e si sostiene mediante un autofinanziamento. 

Cosa facciamo
L’Anglad è pronta a dare il primo sostegno a chi ha smarrito la strada ed ha bisogno di qualcuno che rappresenti un punto fermo a cui aggrapparsi . I nostri volontari, tra i quali anche persone mature che hanno vissuto personalmente il problema della tossicodipendenza,  ragazzi  che hanno terminato il percorso in comunità, assieme a genitori esperti, accolgono le richieste di aiuto di persone e famiglie in difficoltà, mettendosi a disposizione per ascoltare ed indirizzare i giovani tossicodipendenti verso percorsi di vita.

Ci occupiamo anche dei minori tenendo presente che San Patrignano ha all’interno della comunità una sezione dedicata a qust’ultimi dove possono continuare gli studi e diplomarsi.

Ci riuniamo ogni martedì sera presso la sala della 6 circoscrizione del Comune di Udine,  dalle ore 20.00 alle 22.00, in due gruppi distinti:

uno di  aiuto per i genitori e familiari  attanagliati dai sensi di colpa e sconfitta , con la presenza di un esperto psicologo che collabora con l’associazione;

uno di preparazione per i ragazzi che stanno o hanno deciso di intraprendere un percorso finalizzato all’entrata in comunità.

A cadenza mensile invitiamo anche un esperto educatore che risponde a tutti i quesiti dei genitori che si trovano in situazione di difficoltà.

A questi incontri continuano a partecipare, per sostenere e spronare i nuovi genitori, anche quelli i cui figli hanno già finito il percorso. 

Recentemente San Patrignano ha aperto in una località vicina un centro per il recupero dei ludopatici e l’Anglad si occupa anche di questi casi cercando di inserirli nella comunità dove seguono un percorso dedicato a questa piaga.

Le parole d’ordine della  filosofia di ANGLAD: 

- lavoro di gruppo

- sostegno psicologico e sociale

- informazioni salienti

- visione pragmatica del problema

- organizzazione funzionale

Progetti:

Diffondere la conoscenza dell’associazione collaborando con le istituzioni locali (Comuni, Assistenti sociali, Sert, Centri di salute mentale, Forze dell’ordine, Parrocchie, Scuole…) sia per combattere il problema della droga, sia per il reinserimento lavorativo dopo la comunità.

Progettare e realizzare programmi educativi finalizzati alla prevenzione del disagio giovanile, attraverso iniziative rivolte a ragazzi adolescenti;

Sviluppare dei progetti per intercettare il disagio e le forme di alienazione,  nei luoghi del divertimento giovanile.

Collaborare con le associazioni e i gruppi sportivi  per diffondere stili di vita sana 

Acquisizione di un mezzo proprio per poter portare i ragazzi ai vari colloqui nelle comunità, dare un servizio di aiuto in loco alle famiglie e 

Partecipare agli incontri che le comunità organizzano durante il corso dell’anno per istruzione ed aggiornamenti sui temi della tossicodipendenza che causa l’immissione di nuove sostanze ed è continuamente in movimento.


Tragedie quotidiane , misure di recupero e prevenzione
Chi opera nel settore della tossicodipendenza, ogni qual volta si ripete un dramma terribile come quello della minorenne morta per overdose , in un luogo cosi triste anche dal punto di vista simbolico, pur nel profondo dolore , purtroppo non ha motivo di stupirsi, in quanto , quotidianamente , ha esperienza di casi, di ogni età, condizione economica, sociale , provenienza , che vivono su un crinale.
Alcuni, pochi, convivono, anche per molti anni, con il consumo abitudinario di droghe, altri con farmaci antagonisti ( metadone, suboxone, ecc) altri son destinati a cadere in un abisso senza ritorno, altri ancora ,dopo molti travagli, accettano di afferrare una fune tesa per la loro salvezza.
Questa salvezza chiamasi “ Comunità terapeutiche pubbliche e private, Sert, Cliniche ecc.
L’ANGLAD ( associazione nazionale genitori lotta alla droga) di Udine, punto di appoggio della Comunità di San Patrignano, fondata dai genitori di ragazzi che hanno terminato il percorso di Comunità o attualmente ancora in terapia, accoglie tutti coloro che “consapevoli” delle loro fragilità cercano strade collaudate per uscire dall’incubo drogastico.
L’attività dell’associazione è finalizzata a inviare i ragazzi coinvolti presso la comunità riminese o in altre strutture idonee, spesso in collaborazione con i Sert regionali ma soprattutto con i genitori che condividono e applicano metodi e strategie adeguate ad avvicinare i propri figli restii a qualsiasi ipotesi di recupero.
La proposta dell’ANGLAD, lungi dal porsi come l’unica capace di mitigare il fenomeno, è tuttavia , dati alla mano , una grande risorsa perché scommette sulle capacità ed efficacia degli ex tossicodipendenti, ora al servizio degli altri e sull’adozione di un metodo relazionale dei genitori improntato alla fermezza e al rispetto delle regole.
L’associazione opera a Udine da alcuni anni nella sede della VI circoscrizione, in via Stefano n 5, ogni martedì alle ore 20.00 ed accoglie, senza formalità , tutti coloro che hanno un problema diretto o indiretto con la tossicodipendenza.
Grazie ancora alla sensibilità , su questo tema , del consigliere Marco Valentini, presidente della commissione politiche sociali e del Sindaco di Udine Piero Fontanini, a breve verrà inaugurata anche la sede amministrativa dell’Associazione in via Forze Armate.

Per informazioni contattare il presidente Lucio, Walter e/o psicologo dott. D'Odorico.

DOVE TROVARCI:
Siamo presenti ogni martedì dalle 20.00 alle 22.00
Sala circoscrizionale del comune di Udine in via Santo Stefano 5
Per chi avesse bisogno di aiuto:
Lucio Vincenzo Tonelli - cell. 348 0909979
Edi Castellani - cell. 347 7142268
Serena Bossi - cell. 349 4325734
Rossana Mulattieri - cell. 388 4554321
Alessandra Viotto - cell. 347 4483812
L'ANGLAD è supportata anche dalla
presenza del dott. Franco D'Odorico, psicologo - cell. 335 6861035
email:
angladfvg@gmail.com
angladfvg@sanpatrignano.org